Abbonati ai feed di SEO per SEO

Cellulare Facebook Skype INQ

In: social

30 apr 2009

cellulare-facebook-inq

Lavorando nel web non è necessario soltanto rimanere aggiornati, ma anche consolidare la propria persona e le proprie amicizie (anche reali) in internet.

Ho visto di recente la pubblicità del nuovo telefonino della Tre.

L’INQ :)

Nessuno mi paga per far pubblicità alla Tre ma devo dire che avendolo acquistato ieri, posso affermare che è veramente un buon prodotto, completo e soprattutto in grado di offrire un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Funzionalità interessanti

Nei 99€ che comprendono il costo del telefonino (bloccato per funzionare con schede Tre) + un piano tariffario Tre, ho trovato un sacco di funzionalità interessanti.

Guardando la confezione si notano i colori stravaganti e vivaci che in seguito si riscontreranno anche sul cellulare INQ, ad esempio sullo sfondo. Questo suppongo essere motivato dal fatto che le funzionalità del telefonino INQ possono risultare interessanti anche per i teenagers, notoriamente attratti dai colori vivaci.

Apparte questa considerazione sui colori di presentazione, è semplice cambiare lo sfondo del cellulare INQ in modo da renderlo un prodotto più elegante, che si presenta con un grigio satinato ed una consistenza piuttosto sostanziale.

L’immediatezza e la facilità d’uso sono caratteristiche di quest’oggetto.

Non sono un amante dei libretti delle istruzioni e nonostante non abbia minimamente guardato i suggerimenti associati, la difficoltà più grossa per me è stato l’inserimento della sim. :)

E’ veramente immediato infatti accedere e configurare tutte le applicazioni ed i servizi interessati del telefono.

L’elenco dei servizi interessanti

  1. Con pochi semplici passi guidati è facile accedere a Facebook per la prima volta. Le successive volte diviene addirittura immediato. La connessione con il proprio account è semplicissima e la sincronizzazione dei contatti impiega un tempo ragionevole di qualche minuto. I servizi del telefonino sono tutti collegati tra di loro. I messaggi che riceviamo su Facebook ci vengono notificati direttamrnte insieme ai messaggi SMS/MMS e accedere a Facebook per rispondere è semplice. Immediato è anche connettersi alla versione mobile di Facebook per modificare il proprio stato o per leggere lo stato degli altri. I contatti di Facebook possono essere integrati nella rubrica del telefono e questo intensifica ancora di più la ragnatela di connessioni tra le applicazioni del telefono. La fotocamera permette di pubblicare la foto su Facebook immediatamente dopo lo scatto senza accedere al sito.
  2. L’utilizzo di Skype si integra perfettamente con il cellulare INQ. Dopo la prima connessione si possono importare i contatti Skype nella rubrica del telefonino e si possono chiamare trattandoli come semplici contatti telefonici fissi o mobili. La chat di Skype, nonostante la tastiera da telefonino, funziona egregiamente. Le telefonate via Skype funzionano perfettamente.
  3. Msn Messenger replica il programma che è su Windows e dispone di tutte le caratteristiche che abbiamo sul notro pc. Ci permette di stare in contatto con i nostri amici in maniera esattamente uguale a quella che si potrebbe mettere in atto da casa.
  4. La configurazione di una casella di posta mail è forse il passo più macchinoso ma eseguibile in 3/5 minuti. Configurando il proprio account email sul cellulare INQ di un qualsiasi provider, è possibile ricevere e inviare email dal proprio indirizzo di posta tramite il cellulare INQ stesso. Io ho confogurato il mio account su tin.it e quindi si può utilizzare veramente qualsiasi server di posta che usi i protocolli POP3 e SMTP.
  5.  Il collegamento tra di loro di tutte le applicazioni e i servizi che offre il cellulare INQ è veramente completa. I messaggi e la posta che riceviamo su Facebook possiamo trovarla insieme agli sms inviati da un nostro amico ed insieme ad un messaggio che qualcuno ci ha lasciato su skype. Tutto questo mentre stiamo chiamando una persona via Skype e ricevendo una email da un cliente. La multimedialità del cellulare INQ è ottima, chiaramente probabilmente inferiore ai concorrenti dell’ultimo grido (N95, N96) ma decisamente ottima per il costo di 99€.

Perchè un SEO si interessa di cellulari?

L’opinione strettamente personale su questo cellulare INQ non può essere che ottima. Un SEO, secondo me deve applicare le sue facoltà e le sue capacità anche alla propria persona. Andiamo sempre di più verso la necessità di avere un alter-ego virtuale in ogni settore di nicchia che ci interessa. La nostra figura del SEO, la figura personale e professionale relativa a questo lavoro deve essere ben radicata nella rete e, proprio perchè il nostro lavoro è quello di rendere visibili le cose invisibili, non possiamo non essere presenti in luoghi visibili.

Un SEO secondo me deve rimarcare la propria professione lasciando segni sul territorio frequentato da colleghi, clienti, amici. 

L’anonimato in rete che ha contraddistinto gli anni passati non ha più ragione di esistere perchè la rete è oggi fonte di una enorme quantità di opportunità, che non avrebbe senzo sfruttare anonimamente. E’ bene scendere in campo con il propro nome, il proprio numero di telefono, il proprio indirizzo, la propria personalità. Rendersi rintracciabili, disponibili. Esprimere la propria opinione e farla sapere agli altri. Mostrare il proprio curriculum, quello che abbiamo fatto e quello che stiamo facendo per far sapere quello che sappiamo e che possiamo fare.

Avere un collegamento attivo e diretto come quello che possiamo avere con un dispositivo mobile come il cellulare INQ è un ottimo incentivo al miglioramento professionale e personale.

 

Comment Form

SEO Blog:.

Photostream